About

Cinzia Bassani, nasce a Loano, in provincia di Savona. Documentarista-fotografa freelance, dopo la laurea con dignità di stampa in Scienze Politiche-Internazionali, si diploma in lingua Inglese al Trinity College di Londra, frequenta il Master in “Teoria e Tecnica dell’Immagine” dell’Università degli Studi di Genova e poi si diploma filmmaker presso la Scuola d’Arte Cinematografica di Genova.
Al suo attivo ha partecipazioni a vari workshop internazionali per documentaristi e con i fotografi del National Geographic. I suoi documentari vincono numerose edizioni del Premio Chatwin ed alcuni sono stati trasmessi da reti televisive nazionali e internazionali.
Predilige i viaggi lontani dalle mete turistiche e il documentario per lei è lo strumento migliore ed immediato per dar voce a chi non l’ha.
Gli incontri importanti della sua vita sono stati quelli con Madre Teresa di Calcutta e il Dalai Lama che hanno formato il suo carattere. Nel 2007 pubblica “Anime in Cammino” (De Ferrari Editore) il suo primo libro fotografico che vince il “Premio copertine 2007”.

Tra i suoi documentari: “In cammino per ascoltare la voce di un fiume. L’Orinoco e il suo delta” (14’/2001) – “Oltre il ponte della vita. La storia di Ugo”(14’/2001) – “Voci d’acqua” (3’/2001) – “Birmania dove Dio è Luce” (8’/2001) – “Il Delta dell’Orinoco” (10’/2001) – “Birmania” (10’/2002) – “Noi Intha dei giardini fluttuanti” (9’/2002) – “In cammino per il Timkat” (10’/2003) – “Alla festa del raccolto” (11’/2003) – “Noi, i Turchini” (17’/2003) – “Oltre il Mito” (22’/2004) – “Sognando il Tibet” (13’/2004) – “Kolkata” (19’/2004) – “Terra magica d’Etiopia” (50’/2005) – “Mario Sciallino L’uomo e le sue barche” (21’/2005) –  “MOPIN. Nella leggenda, la tradizione di un popolo” (26’/2006) “MALAYSIA. Il Paese dai mille volti” (18’/2006) – “HOLLA MOHALLA. Festa dei guerrieri Sikh” (24’/2007) – “Essenza di Anime in Cammino” (10’/2007) – “Uni3” (19’/2007) – “A Sonagachi, dove il sesso non è amore” (22’/2007) – “La leggenda dell’ampolla sacra” (12’/2008) – “Finchè penso, vivo. La storia di Marina, la vera Principessa sul Pisello” (52’/2010)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: